mercoledì 4 ottobre 2017

Ricette collaudate di biscotti con Pasta maker Philips e trafile per biscotti



Con la Pasta maker Philips, oltre che ottima pasta, possiamo preparare anche squisiti biscotti, semplici o farciti

All’inizio ho seguito la ricetta allegata alle trafile (VEDI QUI ) poi ho ampliato la scelta di biscotti…l’importante è seguire questa proporzione


10 di solidi (farina, zucchero) e 4 di liquidi (burro fuso, olio, uova).
  

Di seguito vi riporto alcune ricette sperimemtate e collaudate da me!

 

Biscotti semplici

Ingredienti:



  • 400 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di olio di semi
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di miele
  • vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 10 g di ammoniaca per dolci



Biscotti semplici (2)

Ingredienti:



  • 200 g di farina 00
  • 60 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • vanillina
  • 1 uovo
  • 38 g di olio di semi




 Biscotti semplici (3)



Ingredienti:




  • 150 g di farina 0

  • 50 g di cacao amaro

  • 100 g di zucchero semolato bianco

  • un cucchiaino di lievito per dolci

  • 50 g di burro fuso

  • un uovo








Biscotti semplici (4)

Ingredienti:




  • 125 g di farina di Farro

  • 125 g di farina di Riso

  • 90 g di zucchero

  • 30 g di caco amaro  

  • 8 g di lievito per dolci

  • 1 bustina di vanillina

  • 1 uovo

  • 90 g di burro

  • 20 g di latte








Biscotti semplici (5)


Ingredienti:



  • 400 g di farina 00

  • 200 g di zucchero

  • 1 bustina di vanillina

  • 2 uova

  • 150 ml di panna

  • 80 ml di olio evo

  • 1 pizzico di sale










Biscotti semplici (6)

Ingredienti:
  •    150 g di farina 0
  •    50 g di cacao amaro
  •    100 g di zucchero semolato bianco
  •    1 cucchiaino di lievito per dolci
  •    50 g di burro fuso
  •    1 uovo













 Procedimento:


Applicate la trafila Biscotti zigrinata della Philips alla pasta maker.

Inserite le polveri (farina e zucchero) nella camera d’impasto e chiudere il coperchio.

(Per una miscelazione più ottimale potete inizialmente inserire nel cestello una parte dei solidi, scegliere un programma a caso fra i due e azionare la macchina; mettete in pausa e inserite la rimanente parte di solidi e avviate nuovamente).




Una volta pesato e sciolto il burro aggiungeteci dentro un uovo e mescolate ottenendo un composto uniforme…
 
…un’alternativa al burro è l’olio oppure una miscela olio-burro, panna, yogurt, latte, succo di limone, ecc.





Selezionate il Programma 1 e premete start

…se possedete il modello Philips HR2358 ignorate il liquido indicato dalla macchina e seguite le ricette che ho postato.




 

Quando la macchina inizia ad impastare inserite lentamente i liquibi ben emulsionati fra loro nella camera d’impasto dai buchi del coperchio e siate pronte che i biscotti vengono estrusi molto velocemente…

…se avete la sensazione che escano troppo in fretta mettete in pausa e poi ripartite.

Fate cuocere i biscotti in forno a 180°C fino a doratura.






In alternativa potreste estrudere una lunga stricia in modo da poterle dare la forma e successivamente la dividete in parti più piccole da infornare…sì fa ancora prima e potete poi decidere la forma e la lunghezza!










Per chi ha il modello Viva Collection, vedi Qui , che non ha ancora in dotazione la trafila biscotti della Philips non c’è problema: usate la trafila per lasagne privo però del pezzo centrale…Vengono rotondi!





La TRAFILA BISCOTTI adatta per la Philips Pasta Maker  la trovate QUI.













Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...